BENVENUTI – WELCOME – BIENVENIDOS – BIENVENUS – BINE AI VENIT – WILLKOMMEN

Naturopatia e Bio-Psicosomatica

Bio-Logia del Comportamento Umano

cuore cervello evoluzione in corso

Consulenze e Tecniche di Riequilibrio Naturali:
preparati erboristici, oligoelementi, alimentazione funzionale,
fiori di Bach, fiori australiani,
riflessologia plantare e tecniche di digitopressione.

 

Durante i CORSI DI FORMAZIONE e le CONSULENZE INDIVIDUALI
offro 
un apporto di informazioni, indicazioni e trattamenti
per accompagnare l’individuo nella comprensione e nell’integrazione
degli aspetti emozionali, energetici, intellettuali, corporei
e dei fattori ambientali
che influenzano la salute e le dinamiche di relazione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la Naturopatia
come una professione di assistenza sanitaria
che predilige la prevenzione, il trattamento
e la promozione di una salute ottimale
miscelando la millenaria conoscenza delle terapie naturali
con gli attuali progressi nella comprensione
della salute e dell’essere umano.

La Naturopatia è una disciplina
che si basa sulle scienze umane e sulle scienze naturali;
essa ricerca, individua e tratta la causa fondamentale del disagio
usando un approccio individualizzato
ed è parte delle discipline bio-naturali
esercitate dagli operatori non medici
nell’ambito delle medicine non convenzionali”.

In armonia con questi principi il Naturopata propone
un contributo operativo per accompagnare l’individuo
ad agire in qualità di soggetto attivo e responsabile
nel mantenere e favorire il proprio equilibrio bio-energetico
attraverso la soddisfazione dei propri bisogni e delle proprie aspirazioni
in una collaborazione armonica con l’ambiente circostante.

I corsi, le consulenze e le tecniche di riequilibrio
che propongo in qualità di Naturopata
fanno riferimento alla normativa nazionale
che definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Naturopata
ed ai principi stabiliti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità:

1) primo, non nuocere;
2) agire in collaborazione con il potere curativo della natura;
3) ricercare, individuare e trattare la causa fondamentale della malattia;
4) trattare l’intera persona usando un approccio individualizzato;
5) insegnare i principi di un sano stile di vita e della prevenzione sanitaria.

Per svolgere i propri compiti il Naturopata
opera in autonomia e indipendenza professionale
e può collaborare in modo sinergico con le figure sanitarie
e gli operatori della salute,
fornendo consulenze al cliente
e assumendo un ruolo di primaria importanza
nell’integrazione con altri approcci”.

 

Buon percorso…  Sabrina Patelli

Yin yangYin yang